RELITTO DI FORT MISSANABIE

Si tratta del relitto di un cargo armato di nazionalità inglese silurato nel maggio del 1944. Impressionante la vista del relitto spezzato in due tronconi: la metà di poppa è in assetto di navigazione, con la poppa armata e le eliche maestose sollevate dal fondo, mentre la prua giace capovolta perpendicolarmente.

Il relitto si trova al largo delle coste di Roccella Ionica e si raggiunge a bordo del gommone, dopo circa 10 minuti di navigazione. La visibilità è generalmente discreta, talvolta buona. Questa immersione, per le sue caratteristiche, è riservata a subacquei molto esperti e con brevetti per Immersioni Profonde e Tek.

Sul relitto si incontrano fittissimi banchi di anthias; banchi di pesce azzurro circondano il relitto, oltre a grandi saraghi e dentici; nelle sue strutture si nascondono cernie, murene, gronghi.

 

Relitto del Fort Missanabie

Tipo di immersione

Tecnica

Prof. Minima

-56 mt

Prof. Massima

-78 mt

Tipo di fondale

Fangoso e sabbioso

Grado di difficoltà

Alto

Brevetto

Deep Air - Trimix

Interesse

Biologico, fotografico e storico

 Note

Abbondante presenza di pesce pelagico e di grandi dimensioni.

A volte la visibilità può essere scarsa.
Può essere presente forte corrente.